Home / Societario Internazionale / LTD vantaggi operativi: lavorare con una ltd
ltd vantaggi

LTD vantaggi operativi: lavorare con una ltd

LTD VANTAGGI OPERATIVI

Ltd vantaggi. Gestire i propri affari tramite una ltd comporta dei reali vantaggi operativi? Molti lettori ci chiedono insistentemente la stessa cosa: siamo stanchi di una burocrazia statale asfissiante e fine a sé stessa, siamo stanchi di un sistema fiscale che, oltre ad essere onerosissimo è talmente complicato da non riuscire neppure ad interpretarlo, siamo stanchi di non poter assumere dei lavoratori per un costo del lavoro folle: siamo stanchi dell’Italia, del sistema Italia. Vogliamo andare a lavorare con la nostra impresa all’estero, vogliamo aprire una ltd. Come facciamo? E’ possibile? Quanto costa? Conviene?

Il nostro Studio ha una ventennale esperienza nel fornire consulenza ed assistenza a tutti quegli imprenditori che desiderano realmente delocalizzarsi ed internazionalizzarsi per riuscire a costruire, nella legalità, il proprio futuro imprenditoriale in nazioni che non vedano l’impresa ed il lavoro autonomo come un furto ed un comportamento delinquenziale, comunque deviante e socialmente pericoloso (come purtroppo in Italia attualmente accade), bensì come un’opportunità di crescita e di sviluppo economico e sociale sia per l’imprenditore che per la nazione dove lo stesso opera.

Per assistenza sulla costituzione di ltd e per l’internazionalizzazione, potete contattarci ai seguenti numeri: +39 0532 240071 se chiami dall’Italia, +386 40 589 547 se chiami dall’estero, oppure scriverci, per avere informazioni in merito alla costituzione di ltd.

Queste sono le premesse, più o meno pie intenzioni….., ma i fatti? La realtà quale è? L’imprenditore che desidera realmente questo, ovvero costituire una ltd per lavorarci realmente (non ci occuperemo di tutti quelli che vogliono creare strutture esterovestite, o ltd da fare lavorare, contro ogni regola di legge, in Italia. Per questi sprovveduti cfr il seguente articolo e le risposte alle domande: clicca) spesso si sente ancora più solo ed abbandonato, non sa a chi rivolgersi, non sa cosa e come fare, si trova di fronte ad ostacoli pressoché insormontabili, con buona pace del trattato istitutivo della Comunità Europea che prevede, fra le altre cose, la libertà d’impianto e di stabilimento. Quindi, come fare per costituire una società all’estero destinata a lavorare ed a produrre reddito realmente all’estero?

Come fare per andarsene dall’Italia e vivere del proprio lavoro all’estero, traendone utili e guadagni?

Il nostro Studio Legale Internazionale è particolarmente competente nel fornire assistenza a tutti quegli imprenditori che desiderano trasferirsi anche fisicamente all’estero oppure vogliono aprire una sede della propria azienda all’estero e da qui operare nel mercato internazionale. Ma converrà veramente?

Spostiamo la nostra attenzione sul trasferimento di una società in Gran Bretagna, costituendo quindi una ltd in UK. Impareremo dunque come aprire una ltd. In altri articoli analizzeremo singolarmente altre giurisdizioni per capire meglio il concetto di ltd vantaggi.

Una società italiana che si sposta, per esempio, da Bologna a Londra ha un vantaggio immediato ed amplissimo: nella classifica (2012) di World Bank relativa alle Nazioni in cui è più facile fare impresa, l’Italia occupa un miserabile (e meritato) 73° posto (dopo Trinidad, Kirghizistan, Turchia e Romania) di contro al settimo posto del Regno Unito. Quindi per restare in tema di ltd vantaggi, la ltd inglese che costituirà l’ossatura estera dell’imprenditore italiano passerà subito, per il solo fatto del trasferimento, dal 73° al 7° posto: un balzo in avanti di 66 posizioni!

Questo, in termini di competitività, è già un vantaggio: se vogliamo invece vagliare la la possibilità di accedere al credito, dettaglio di primaria importanza per gli imprenditori che vogliano avviare un’attività, ebbene: 104° posto Italia, 1° posto Gran Bretagna. Una differenza di non poco conto, si dirà.

Verifichiamo questi dati, vagliamoli alla luce di quanto sta accadendo in Italia e effettuiamo una simulazione di trasferimento o costituzione di società all’estero. Cominciamo a cercare di capire quali siano i vantaggi concreti e tangibili.

Costituire e gestire una ltd (od altra forma societaria) nel Regno Unito porta dei vantaggi anche più concreti che non siano solo il balzo in avanti nella statistica mondiale della competitività: ve ne sono altre, che possiamo così sintetizzare:

  • minor burocrazia (e minori spese connesse), pochi giorni per costituire la ltd, cambio di soci senza formalità particolari o l’intervento di notai, libertà assoluta d’impresa senza obblighi di essere vincolati ad “oggetti sociali” particolari;
  • possibilità di accedere in maniera molto più semplice e diretta al mercato internazionale, non dimentichiamo che Londra è la più importante piazza finanziaria del mondo;
  • possibilità di dichiarare la ltd dormant, cioè inattiva (ovviamente se realmente non opera) senza dover subire presunzioni di redditività e tasse su fatturati presunti e non realizzati;
  • certezza di usufruire di una tassazione molto più favorevole che in Italia e di un rapporto con il fisco inglese (Her Majesty’s Revenue & Customs) paritario, serio ed onesto, improntato alla certezza del diritto.

Non a caso moltissime corporations internazionali hanno sedi qui: da Google ad Amazon passando per Starbucks: l’Inghilterra, non lo si dimentichi mai, non è un paradiso fiscale, ma uno dei principali paesi del sistema economico occidentale.

Per restare in ambito di fiscalità inglese, ricorderemo che, se si decide di registrare la propria società come Limited Company, (ltd) la forma societaria scelta normalmente dalle aziende straniere che aprono in Gran Bretagna (molto simile alla Srl italiana), si è soggetti al pagamento della cosiddetta Corporation tax. Le fasce di tassazione della Corporation tax sono definite da due limiti marginali: uno, in basso di 300mila ed uno in alto di 1,5 milioni di sterline. In pratica, su un utile inferiore a 300mila sterline si paga il 20% di aliquota; da questa quota fino a un utile inferiore a 1,5 milioni si applica un’aliquota tra il 20 e il 23% che viene calcolata con il “marginal relief“, vige inoltre un sistema di deduzione fiscale basato sulla vicinanza del proprio reddito con il limite marginale basso o alto. Da 1,5 milioni di profitto in su si paga, invece, il 23 per cento. Da notare, inoltre, che nei prossimi due anni quest’ultima aliquota probabilmente è desinata a scendere di un ulteriore 1% l’anno, portandosi al 22% a partire dal 2014.

Se vogliamo fare una comparazione con il sistema fiscale italiano, si può evidenziare che il corporate tax rate totale medio italiano è del 31,4%, oltre a tutti gli altri oneri che fanno salire la tassazione reale a quote molto vicine al 70%: nel Regno Unito vi è l’aliquota massima del 23% , che pagano le società con i profitti più alti. Ltd vantaggi.

Se poi decidiamo di valutare l’aspetto burocratico, qui le differenze fra Italia e Gran Bretagna diventano realmente siderali: in Italia un sistema burocratico basato su un malcelato disprezzo ed ostilità nei confronti dell’imprenditore-lavoratore, visto come nemico sociale da punire in ogni modo, in Gran Bretagna la consapevolezza che l’impresa è un cardine di una società operosa e giusta. In UK si può costituire una ltd in un giorno, tutti gli uffici pubblici lavorano on line e rispondono agli utenti via mail ed in diretta (un sogno impossibile in Italia) e la partita iva non è obbligatoria finché non si raggiunge la soglia di fatturato di 82mila £.

Chiaro che delocalizzare in UK significa o trasferirsi realmente a vivere e lavorare nel Regno Unito, scelta da meditarsi, non facile ma, alla luce degli accadimenti italiani, sempre più conveniente, ovvero dopo avere costituito una ltd, operare ancora in Italia tramite una Stabile Organizzazione della ltd medesima: ltd vantaggi. Assolutamente da evitare, invece, tutti quei comportamenti elusivi in cui spesso incappano sprovveduti imprenditori italiani, del tipo: “apro una ltd e lavoro in Italia senza pagare tasse“: NO, questa è elusione o evasione fiscale ed è un comportamento assolutamente da evitare. Leggi questo approfondimento sui rischi del “fai da te” in materia di società estere: clicca

Per assistenza sulla costituzione di ltd e per l’internazionalizzazione, potete contattarci ai seguenti numeri: +39 0532 240071 se chiami dall’Italia, +386 40 589 547 se chiami dall’estero, oppure scriverci.

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.avvocatobertaggia.com/blog
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.avvocatobertaggia.com/blog che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.avvocatobertaggia.com/blog che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.avvocatobertaggia.com/blog è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Studio Legale Internazionale Bertaggia – Titolo LTD vantaggi operativi, in www.avvocatobertaggia.com/blog

a proposito di avv.bertaggia

Ti potrebbe interessare anche...

Ltd stabile organizzazione

Ltd stabile organizzazione

LTD STABILE ORGANIZZAZIONE ITALIANA Ltd stabile organizzazione italiana: necessità di esercitare in Italia esclusivamente con …

2 commenti

  1. Buongiorno, volevo fare una domanda attraverso un esempio: io ho un’azienda individuale che offre servizi legati alla pubblicità online in italia, che ha utili annui pari a 100000 euro. Decido di aprire una società a londra. Posso far figurare che la mia azienda in italia, paghi una”royalty” di 80000 euro alla mia società a londra usufruendo cosi della piu bassa tassazione londinese, e pagare le tasse in italia sui 20000 euro rimaneti? grazie in anticipo..
    Ugo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiama ora!
SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline
Studio Avvocato Bertaggia Blog
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi